Gli uomini preferiscono le tonte

Gli uomini preferiscono le tonteScritto da Giulia Ricciardi
con Barbara Foria, Beatrice Fazi, Giulia Ricciardi
e la partecipazione di Bruno Cabrerizo
Regia di Marco Simeoli

La personalità femminile è una cosa molto complessa: in genere è doppia, ma a volte riesce addirittura ad essere tripla! Nell’animo femminile si agitano tormenti infiniti filtrati dai tre aspetti della personalità umana: cuore, ragione e impulsi sessuali. Cosa succede se una donna si invaghisce di un uomo, di un ragazzo, forse un po’ più giovane, diciamo molto piu’ giovane di lei? Probabilmente la ragione suggerirà di lasciar perdere, il cuore sarà già partito per la tangente e il sesso… quello prenderà probabilmente il sopravvento!

Per gestire il turbine di sentimenti provocati dalle tre personalità femminili la risposta è l’analisi! Ma se lo psicanalista è un bellissimo uomo dallo sguardo accattivante è inevitabile creare una grande confusione. Si può ricorrere anche ai consigli dell’espertissimo amico gay, con la soluzione in tasca per ogni problema: dallo smalto glamour, all’abbordaggio senza scampo.

Protagonista assoluto sarà un vulcanico trio femminile formato da Barbara Foria, Beatrice Fazi e Giulia Ricciardi alle prese con il sex symbol brasiliano Bruno Cabrerizo nei panni di un irresistibile psicanalista.
Uno spettacolo tutto da ridere, un divertente viaggio nei meandri della psicologia femminile che si snoda in una infinita sequenza di battute comiche. Barbara, Beatrice e Giulia (che rappresentano i tre sentimenti distinti in un unico personaggio) e l’affascinante Bruno (nel doppio ruolo dello psicanalista e dell’amico gay) daranno vita ad un tourbillon di situazioni comiche che accompagneranno lo spettatore verso un finale esplosivo.

La regia è di Marco Simeoli, attore di teatro, cinema e televisione e regista di successo, da anni collaboratore di Gigi Proietti. Grande interprete di Aggiungi un posto a tavola di Garinei e Giovannini, fra i suoi ultimi lavori spicca la regia della versione italiana di uno dei musical più affascinanti di sempre Sweeney Todd – Il diabolico barbiere di Fleet Street.